SALUTE E INNOVAZIONE

Vivere oltre 200 anni

autore: Giuliana Miglierini

testata: Notiziario Chimico Farmaceutico

data: 03/12/2018


Descrizione

Nell’intervista a Kris Verburgh vengono approcciati i principi del transumanesimo e del possibile utilizzo di molte tecniche di nuova generazione della biologia molecolare – come il gene editing – per risolvere i problemi di salute, fino all’estremo di allungare il tempo della vita umana e del possibile potenziamento di alcune facoltà dell’organismo. Obiettivo di questo tipo di ricerca è rivedere completamente il concetto di invecchiamento e “vecchiaia”: un obiettivo non privo di risvolti etici, ma che raramente viene discusso nei media.


Informazioni sull'autore

Nata a Varese nel 1965, laurea in Chimica (1990) e dottorato di ricerca in Scienze Chimiche (1995) presso l’Università di Milano, specializzata nella chimica dei carboidrati.
Ho svolto attività di ricercatrice dapprima come post-doc presso l’Università della Ruhr- Bochum (biologia molecolare, 1995-96), poi presso la startup Polytech scrl di Trieste (1996-2001), dove mi sono occupata dello sviluppo di nuovi glicoconiugati ad attività farmacologica (antitumorali e antinfiammatori). Ho rappresentato l’azienda come responsabile di due PNR Oncologia. Ho poi operato brevemente come coordinatrice e project manager presso Interalia srl (Padova) e come Affari scientifici e regolatori presso Madaus (Padova) (2001-02).
Nel 2002 ho cambiato vita, dedicandomi al giornalismo scientifico, cercando di far tesoro della mia profonda conoscenza del settore farmaceutico e della ricerca. Dopo conseguimento di un master in Comunicazione scientifica presso l’Università di Milano (2003), ho svolto uno stage presso Aboutpharma e ho lavorato nelle redazioni di CEC Editore e TeknoScienze editore. Dal 2007 collaboro con varie testate edite da Tecniche Nuove, principalmente con NCF – Notiziario Chimico Farmaeutico.
Ho anche insegnato Chimica e tecnologie chimiche in varie scuole superiori della provincia di Varese (2006-2014) e per tre anni sono stata titolare corso di Esercitazioni di Chimica generale e inorganica presso l’Università dell’Insubria, corso di laurea in Scienze e tecnologie biologiche (2013-2016).
Sono autrice di otto pubblicazioni scientifiche, cinque brevetti in campo farmaceutico e oltre seicento articoli sulla stampa specializzata.



< Altri servizi